Bilancio Sociale

Nella foresta dei Bilanci Sociali, possiamo farti diventare una VOLPE

0

Anni di esperienza

100

Bilanci Sociali e Social Impact Report realizzati

0

Professionisti dedicati

Nella nostra esperienza pluriennale al fianco di Enti del Terzo Settore, abbiamo osservato una cosa: non esiste un solo modo di approcciare la redazione dei Bilanci Sociali ma

Sono la qualità dei contenuti e l’efficacia comunicativa del tuo Bilancio Sociale a fare la differenza!

Abbiamo individuato quattro tendenze ricorrenti e, ad ognuna di queste, abbinato un animale.

Riproduci video

Continua a leggere e scopri che animale sei

La Lumaca

“Se proprio devo presentare il Bilancio Sociale, lo faccio”

La lumaca redige il Bilancio Sociale solo per assolvere all’adempimento.
Le caratteristiche principali del suo documento sono una bassa qualità, sia comunicativa che contenutistica.

Il Pavone

“Redigo il Bilancio Sociale così gli altri vedono quanto sono bravo”.

Il pavone applica al suo Bilancio Sociale un’alta qualità comunicativa ma un basso livello di contenuti.
Chi lo legge ha la netta impressione che sia stato scritto al solo scopo di autopromuoversi.

Il Gufo

“Sono un campione per quanto riguarda la raccolta dati e la citazione di fonti”.

Il gufo è un accademico, dà il meglio di sé per quanto riguarda il contenuto snocciolando una serie infinita di dati.
Il suo tallone d’Achille?
Una bassa qualità comunicativa

Qual è quindi l’animale più adatto?

La Volpe

“Attraverso il Bilancio Sociale raggiungo gli obiettivi del mio piano di sviluppo”

La volpe abbina un’alta qualità contenutistica a un alto livello comunicativo.
Per lei, il Bilancio Sociale diventa un Asset Strategico.

Non sappiamo quale animale sei, ma non abbiamo dubbi su quale potresti diventare.
E siamo qui per aiutarti.

Ecco i cinque punti chiave per trasformare il tuo Bilancio Sociale in un’opportunità strategica!
Valorizzare

le persone e le attività

Orientare

le scelte future

Liberare

il potenziale del fundraising

Pensare

l’Ente in modo trasparente e oggettivo

Empatizzare

con gli stakeholder

Il nostro metodo

Definiamo insieme gli obiettivi partendo da un’accurata analisi del tuo Ente, delle sue persone e delle attività. Individuiamo poi un focus strategico sul quale concentrarci.

Coinvolgiamo gli stakeholder attraverso interviste strutturate, focus group e tavoli di lavoro progettati ad hoc in base alle tue esigenze.

Raccogliamo, analizziamo e valorizziamo i dati raccolti tenendo sempre a mente il focus strategico: nulla è affidato al caso.

Raccontiamo l’impatto generato tramite infografiche, illustrazioni, animazioni e video personalizzati.

La sede
Lavoriamo in tutta Italia.
Le nostre sedi sono a Torino e a Cesena.
Seguici

Contattaci

Il Bilancio Sociale:

un’opportunità di sviluppo per il tuo Ente

Torna su